"Natural Reader": un software text-to-speech che legge il testo selezionato

natread

“Natural Reader” è un software offerto anche in versione completamente gratuita capace di leggere qualunque testo da noi selezionato. Funziona con le maggiori applicazioni di text editor, quali Word, Adobe, PowerPoint, ed è capace di leggere anche un testo selezionato da pagina web oppure da email.

Utilizza voci elettroniche davvero realistiche ed è adattissimo per la lettura di testi in lingua inglese, essendo voci predisposte proprio per questa lingua. Basta selezionare il testo e cliccare o uno shortcut (tasti Ctrl + F9) oppure il comodo miniplayer da usare con facilità in ogni programma. Natural Reader consente di

  1. impostare la velocità di lettura, il tipo di voce elettronica, la qualità del suono e anche il volume
  2. scegliere la grandezza o il tipo di font in lettura
  3. ingrandire il testo selezionato tramite il tasto zoom
  4. salvare il testo selezionato in formato mp3 per l’ascolto su CD o iPod

Un’applicazione utilissima a livello didattico, soprattutto per alunni con capacità visive limitate o bisognosi di seguire un testo con l’aiuto di un reader per il controllo della pronuncia. Questa l’homepage e questa la pagina del download.

vedi anche l’utile addon per Firefox “Pronounce It”

“Dot-to-dot Letters”: come insegnare a scrivere e a riconoscere l’alfabeto

dot-to-dot

In rete ho trovato un worksheet ideale per chi si occupa di insegnamento di sostegno ed è alla ricerca di un metodo facile ed efficace per insegnare agli alunni diversamente abili a scrivere correttamente le lettere dell’alfabeto, cosa spesso trascurata ma dal valore didattico enorme per le implicazioni relative alla metodologia usata.

Si chiama “Dot-to-dot Letters” e consiste in 4 semplicissimi fogli con le 26 lettere dell’alfabeto internazionale tracciate sia in maiuscolo che in minuscolo e con o prive di puntini. L’esercizio consigliato è quello di fornire ai piccoli una guida graduale alla corretta scrittura delle lettere promuovendo un controllo motorio chiaro e comprensibile. La guida consiglia di iniziare con esercizi sulle lettere A, T, F o H, tutte formate da linee rette facilmente tracciabili per poi passare gradualmente alle tonde.
La pagina è fornita anche del tool di rinforzo “Letter Matching“, che comprende 6 printables a colori e bianco e nero per effettuare esercizi di riconoscimento delle lettere, delle maiuscole e minuscole nei modi più fantasiosi: ponendo ad esempio le colorate accanto alle nere, oppure le maiuscole accanto alle rispettive minuscole, o inventando altri giochi tutti finalizzati al riconoscimento dell’alfabeto.

“Letters Matching” e “Dot-to-dot” sono indicatissimi anche per un primo approccio all’alfabeto da parte dei bambini molto piccoli. Se li trovate utili ma avete difficoltà a scaricare gli stampati, lasciate un commento in questo post per ulteriori e precise istruzioni.