“Languages of the World”: una completa risorsa per gli appassionati di Lingue Straniere

world-languages

“Languages of the World” è una bellissima e ricca risorsa per tutti coloro che si occupano di Lingue Straniere.

Lo scopo principale del sito è di fornire informazioni utili e interessanti su tutte le famiglie linguistiche del mondo e ovviamente sui loro idiomi più noti e numerosi, tracciandone la storia, lo status e le caratteristiche. Il punto di forza del sito è sicuramente quello di dare risalto non soltanto alle lingue più comuni ma soprattutto a quelle meno conosciute e più remote destinate a scomparire. Il sito è composto di 3 tabs principali ricchissime di collegamenti e di schede di approfondimento:

  1. About languages propone interessanti schede, mappe e grafici e si occupa in particolare di origine del linguaggio, diffusione delle oltre 6000 lingue parlate nel mondo, famiglie linguistiche, lingue in pericolo di estinzione, sistemi di scrittura, lingue ufficiali internazionali, quelle più diffuse su Internet, e lingue parlate negli Stati Uniti
  2. Language Study affronta tutto ciò che è connesso al campo dello studio delle lingue come: le lingue straniere presenti nei corsi delle scuole e università americane, le carriere possibili di chi studia lingue, le motivazioni per cui è necessario conoscere le lingue straniere e le Critical Languages, ovvero quelle lingue come l’arabo o il cinese generalmente considerate poco accessibili e difficili da imparare
  3. World Languages esamina le lingue del mondo, consultabili anche per gruppi linguistici, in splendide schede che ne esaminano la storia, la diffusione, l’utilizzo nel panorama mondiale, i dialetti, le caratteristiche principali, il lessico minimo – fornito anche in un utile audio -, la scrittura, gli eventuali termini della lingua in esame usati anche in inglese, e una scheda ricchissima di risorse con collegamenti esterni a dizionari online e materiale multimediale.

Test yourself propone infine dei brevi questionari di verifica sulle nozioni apprese nel sito.
Un sito davvero imperdibile per tutti gli appassionati di lingue da inserire tra i nostri preferiti.

“ColorfulTabs”: un utile add-on per colorare le schede di Firefox

colorfultabs

La versatilità di un browser ormai popolarissimo come Firefox, ottimo sostituto di Internet Explorer, è data dai suoi numerosi add-on, componenti aggiuntivi che ne esaltano le potenzialità e che ci rendono più semplici e più veloci tanti piccoli compiti legati alla nostra navigazione.

Un add-on utilissimo e recentemente aggiornato è ColorfulTabs, che colora le schede di Firefox rendendole più facilmente individuabili. Il programma include anche una scheda di opzioni, raggiungibili e settabili da “Strumenti > Componenti aggiuntivi > ColorfulTabs > Opzioni“, che permettono di determinare fra le altre cose:

  1. lo schema dei colori (casuali, di default oppure in base all’indirizzo digitato)
  2. il grado di sfumatura e di consistenza delle tinte con un livello di trasparenza che va dallo zero al 9

Un piccolo add-on certamente utile soprattutto a chi ha poca praticità con l’utile funzione del tabbed-browsing o anche agli alunni con difficoltà visive, che troveranno sicuramente più semplice imparare a navigare tra le schede con un minimo sforzo. L’add-on è ovviamente gratuito e scaricabile dalla homepage oppure dalla pagina di Firefox dedicata ai componenti aggiuntivi.