"The Reading Skills Pyramid": gli steps per insegnare ai bambini una corretta lettura

readskills-pyr

“The Reading Skills Pyramid” è un tool educativo che illustra in maniera davvero chiara quali steps precedono il raggiungimento dell’apprendimento pieno della lettura. Le abilità sono divise in due parti: una metà riguarda la decodifica delle parole, che comprende il riconoscere le lettere dell’alfabeto e i primi concetti legati al testo stampato, poi la phonemic awareness con la corrispondenza tra carattere alfabetico e suono, e la phonics; l’altra metà è composta di skills che comprendono altre tre categorie: comprehension, vocabulary e fluency.

La Reading Skills Pyramid, illustrando magnificamente le sequenze dei concetti che i bambini devono acquisire entro gli 8 anni di età per diventare degli buoni lettori, è ideale per semplificare un processo educativo e didattico in realtà molto complicato. Comprende steps dettagliati per ogni livello, ben illustrati nella versione completa del grafico, aiutando insegnanti e genitori a focalizzare con esattezza quali siano i traguardi previsti da raggiungere e quali le strategie giuste da seguire.

Per la forma testuale e lo studio completo del grafico, fornito in un inglese molto semplice, si rimanda al sito ufficiale. Un tool che ritengo utilissimo e indispensabile soprattutto per insegnanti di inglese della scuola primaria ma adattissimo anche per chi è interessato a insegnare a leggere.

confronta anche:
1 – “ABCs”: l’alfabeto in inglese per i più piccoli
2 – la pagina di Starfall per gli educatori

“Global Incident Map”: una alert map in tempo reale

globalterr

Tra i tanti modi in cui viene ormai utilizzato Google Maps, ce n’è uno davvero particolare che ci permette di conoscere in tempo reale la localizzazione in tutte le parti del mondo di presunti attacchi terroristici o attività legate al terrorismo.

Si tratta di Global Incident Map e monitora la situazione con un aggiornamento ogni pochi minuti presentando anche delle tabelle dettagliate con news aggiornate e complete dell’evento. I simboli lampeggianti possono essere cliccati e rimandano ad una pagina specifica dove l’evento in corso è ulteriormente visualizzato con un ingradimento della zona in cui sta avendo luogo.

Il sito, per quanto triste, è utile a giornalisti, docenti, studenti, a chi sta per intraprendere un viaggio in zone pericolose o a quanti semplicemente vogliono conoscere in tempo reale la drammatica situazione del terrorismo mondiale.

{visto su Pucciom}