“ReloadEvery”: utile addon per Firefox che aggiorna le pagine in automatico

reload

Ieri mentre seguivo le elezioni in un liveblogging, avevo bisogno di ricaricare continuamente la pagina del browser e ho trovato un addon per Firefox davvero molto utile e semplicissimo da usare che evita di cliccare continuamente l’opzione “Aggiorna pagina“.

Si chiama “ReloadEvery” ed è facile da impostare:

  1. una volta installato l’addon e riavviato Firefox, noteremo una piccola freccia con un menù a discesa in corrispondenza dell’icona che di solito usiamo per aggiornare una pagina
  2. dal menù (nella foto), scegliamo una delle opzioni disponibili oppure personalizzando il tempo di refresh e poi abilitiamo la voce “Attiva
  3. possiamo anche applicare il refresh automatico direttamente su tutte le schede del browser o decidere, di volta in volta, il tempo per ogni scheda ripetendo l’operazione selezionando le varie tabs

Le stesse opzioni le troveremo anche nel context menu del tasto destro del mouse con le voci “Ricarica” oppure “Aggiorna ogni” seguita dalle varie opzioni. Le pagine impostate si aggiorneranno automaticamente in base al tempo scelto. Molto utile e pratico.

“Evolution of Car Logos”: storia dei loghi automobilistici

Evolution of Car Logos

il logo della FIAT negli anni

Per gli amanti della grafica e dei marchi automobilistici più storici, ecco una bella panoramica illustrata su come sono cambiati i loghi nel corso degli anni: “Evolutions of Car Logos“. Grandi nomi come:

  1. Alfa Romeo
  2. Audi
  3. Bmw
  4. Cadillac
  5. Renault
  6. Volkswagen

e altri, compresa la nostra FIAT e la mia cara Ford con cui trotto da anni :) Ogni gruppo di foto è accompagnato da cenni storici e curiosità scritte in lingua inglese. Davvero un bel post di Neatorama.

Iran: l’album fotografico di Mousavi su Flickr

mousflickr-395

Mentre la nostra “eccelsa” stampa nazionale si impegna quotidianamente ormai da mesi a ridicolizzare e banalizzare l’Italia dileggiando il premier e affannandosi perfino a cercare la sua tenuta in Sardegna su Google Earth, il resto del mondo e della rete pensa alle cose serie fornendo una serie di link utili per capire cosa sta davvero accadendo in Iran in questi giorni.

Google e Facebook hanno aperto a tempi di record l’attivazione dei loro siti in lingua Farsi, il primo aggiungendola ai servizi di traduzione e il secondo rilasciando anticipatamente la nuova versione leggibile da quei popoli in appoggio alle proteste iraniane, nonostante la traduzione abbia ancora alcune imperfezioni.
Tra i tanti link che sto visionando per saperne di più, segnalo l’album fotografico postato su Flickr da Mousavi, il coraggioso leader che ha sfidato Ahmadinejad alle elezioni. Una numerosa serie di istantanee postate giornalmente e davvero drammatiche che documentano la protesta soprattutto dei ragazzi per le strade della capitale.
Molto bella anche questa galleria su Mousavi proposta dal Time Magazine.

Altri link nei prossimi post, ricordandovi ancora l’iniziativa simbolica del logo di Google.

“GMail Notifier”: tool gratuito per gestire più account dal desktop

gmnotifier

“GMail Notifier” è un programmino che sto usando da qualche giorno per gestire in modo più semplice gli account di posta su GMail direttamente dal mio desktop e senza necessità di collegarmi ogni volta alla casella online.

Il tool, di poco più di 2 Mb, è completamente gratuito e molto facile da utilizzare:

  1. una volta installato, colleghiamoci alla nostra casella online e da “Impostazioni”, proprio in alto a destra dello schermo, scegliamo la tab “Inoltro e POP/IMAP” e assicuriamoci che sia attiva l’opzione “Accesso IMAP”
  2. torniamo al programmino e clicchiamo l’icona col tasto destro scegliendo “Add” per aggiungere nomeutente e password per i nostri account: possiamo inserirne fino a 5
  3. da lì in poi, il tool gestirà le cose per conto nostro avvisandoci quando c’è nuova posta, consentendoci di cancellare le email direttamente senza visionarle per intero (“Delete“) o anche di segnarle come “già lette” (“Mark as read“).

Altre opzioni consentite sono facilmente gestibili dalla sezione “Preferences“. Il tool controlla la posta di tutti i nostri account ogni 2 minuti, ma possiamo anche attivare un controllo manualmente sempre col tasto destro dall’icona posta accanto all’orologio di Windows, scegliendo “Check GMail Now“. Dal programma è inoltre possibile collegarci istantaneamente alla nostra casella online semplicemente con un click.

Iran: chiediamo a Google di cambiare il suo logo per un giorno

Google logo - vote for a special logo for Iran

Gli ultimi sanguinosi eventi in corso in Iran stanno producendo una potente mobilitazione da parte di chi vuole la Pace e la Libertà.
Moussavi, candidato alle discusse presidenziali iraniane uscito sconfitto da un voto pieno di dubbi e di brogli, ha chiesto di onorare la memoria di coloro che sono stati brutalmente uccisi ieri dalle milizie filogovernative nazionali durante una manifestazione di protesta per il risultato elettorale, proponendo a Google di dipingere il suo logo di verde per un giorno e dare così, con un piccolo simbolico gesto, speranza e solidarietà a tutti gli Iraniani da parte del mondo libero.

Per coprire gli eventi in corso in Iran in queste difficilissime ore in cui, fra l’altro, a corrispondenti e inviati stranieri è stato impedito di seguire qualsiasi avvenimento non ufficiale e non in linea con i dettami governativi, vari media stanno facendo ampio uso dei social network e dei servizi di blogging. Tra essi, Twitter che sta facendo da cassa da risonanza per il sito “Where is our vote” che invita a votare “si” per chiedere a Google di cambiare per un giorno il suo logo con quello raffigurato e che illustro anche qui, bellissimo e triste.

Per abbracciare questa piccola ma importante iniziativa, e per mostrare la nostra solidarietà nei confronti dell’Iran che vuole cambiare, basta votare “si” cliccando “Yes” e poi “Vote” nel riquadro “Would you like Google to change their logo for one day to help the people of Iran?“.
Il mio SI è il n. 674818.

Votiamo e facciamo pubblicità a questa iniziativa perché lo sguardo del mondo libero si concentri sull’Iran che vuole la Pace.

“Instant Memory Cleaner”: tool gratuito per ripulire la RAM del nostro pc

imcleaner

“Instant Memory Cleaner” è un programmino gratuito per XP e Vista che consente con un semplice click di tenere in forma il nostro computer liberando la memoria RAM e ottimizzando così il sistema e l’esecuzione dei nostri programmi.

Per il suo facile utilizzo, lo consiglio anche agli utenti meno esperti che di fronte a strumenti di questo genere, hanno difficoltà a scegliere quale è più adatto e più semplice da gestire. Una volta installato, il tool sarà visibile con una piccola icona accanto all’orologio di Windows e pronto per essere usato:

  1. cliccandola avremo un riquadro che visualizzerà la memoria disponibile (nella foto: 183)
  2. per liberare più memoria, clicchiamo la prima icona col logo di Windows
  3. per nascondere il programma, scegliamo invece “Minimize” accanto alla X
  4. accanto al numero della memoria disponibile, abbiamo anche la possibilità di visualizzare altri utili dettagli più tecnici e meno adatti ai lavori

Ogni volta che quindi avremo bisogno di liberare un po’ di memoria e velocizzare il nostro computer, basterà un solo click. Davvero semplice e utile.