“ABCYouTube”: tool online per scaricare i video di YouTube con un click

La rete offre ormai tantissimi modi per scaricare i video di YouTube sui nostri computer. Moltissimi, però, si basano su software o estensioni da aggiungere ai browser di navigazione, rendendo il compito non facilissimo a chi di informatica o di inglese se ne intende poco.

“ABCYouTube” è veramente una utility alla portata di tutti che usa un codice molto facile da ricordare:

  1. colleghiamoci alla pagina del video YouTube di nostro interesse
  2. sulla barra degli indirizzi, inseriamo le lettere “abc” prima di “youtube” (vedi foto)
  3. saremo condotti alla pagina del tool dove troveremo il video scelto seguito da varie opzioni per scaricarlo

Potremo scegliere il download tra 4 formati, che presto ne integreranno molti altri (come avi, wmv, mov, mpeg):

  • MP4, ottimo per il software QuickTime
  • mp3, se vogliamo scaricare solo l’audio del video scelto
  • 3GP, per vedere il nostro video sui telefonini
  • FLV, il formato standard in cui vengono forniti i video di YouTube

Per vedere poi il video, consiglio il software VLC per Windows o Mac capace veramente di riprodurre di tutto, dagli audio ai video in qualunque formato. “ABCYouTube” è un tool utilissimo anche in campo didattico per riprodurre qualunque video sul nostro portatile, per illustrare lezioni o tesine senza esser legati alla connessione Internet delle nostre scuole, spesso insufficiente o mancante. Il tool offre anche la possibilità di copiare-e-incollare l’indirizzo della pagina del video direttamente sul suo sito, e il download dei video presenti su MySpace o Facebook in maniera altrettanto semplice:

Consigliato e da tenere d’occhio per i futuri aggiornamenti di formato.

“Blog Day” 2009: le mie segnalazioni

Blog Day 2009

Oggi è il BlogDay, iniziato anni fa con la convinzione che i blogger, sempre più in aumento, dovrebbero avere un giorno da dedicare a conoscere altri blogger, anche di altri paesi o aree di interesse, per raccomandarli ai loro visitatori. Aderisco nuovamente all’iniziativa e per tutta la giornata, vi invito a partecipare postando un breve appunto su 5 blog aggiungendo il tag del BlogDay.

Ecco i miei Top Five senza alcuna preferenza in ordine numerico e da non perdere. Ideare un modo per comprenderli tutti non è stato facile ma credo di avercela fatta alla faccia delle strettissime regole del BlogDay ;) Alcuni sono piacevoli conferme, altri blog sono delle belle sorprese trovate in rete quest’anno:

  • Tecnologia, informatica e tanto altro: Pucciom, IlariaLab, Informatica Pratica  e Lucertole al Guinzaglio
  • Grafica, Flash e tantissime altre segnalazioni: Manuidea
  • Scuola: Vocescuola, Oggi che si fa, prof?, Merins: a tempo e luogo, Ma]estro[antonio
  • Materie specifiche: A Little Brit of Us, AmicaScienza e Scientificando
  • Scuola e dintorni: Varie non eventuali e Bianco, nero e grigio

Più nel dettaglio:

  1. Pucciom e IlariaLab, che seguo da tempo, insieme ad Informatica Pratica sono blog curatissimi e si distinguono per la chiarezza e la ricchezza delle segnalazioni: utilities, curiosità, tools, davvero tantissimo materiale per conoscere meglio il computer, Internet e le meraviglie dell’informatica. Lucertole al Guinzaglio, oltre alle sue puntuali segnlazioni, è inoltre un grandioso e divertentissimo bazar che contiene davvero di tutto e con un adorabile mascotte vivente con la coda: Kamen.
  2. Manuidea è uno splendido contenitore incentrato su tantissime cose e soprattutto sulla grafica e sulle bellissime applicazioni Flash proposte in rete: icone, sfondi, effetti grafici particolari e imperdibili, un mare di cose davvero da non perdere e presentate in maniera impeccabile.
  3. VoceScuola è un punto di riferimento importantissimo che non ha bisogno di presentazioni: cliccatelo e perdetevi nell’oceano di post pieni di segnalazioni utilissime e aggiornatissimo per ciò che riguarda la scuola. Oggi che si fa, prof? e Merins: a tempo e luogo sono due blog davvero belli, divertenti e personali che seguo ormai da tanto sul difficile ma anche appassionante nostro mestiere d’insegnante. Ma]estro[antonio è una delle scoperte di quest’anno: piacevolissimo e pieno di tanti utili e bellissimi post soprattutto rivolti alla scuola primaria.
  4. A Little Brit of Us è l’utilissima proposta di Nadia, un blog pieno di splendide segnalazioni sull’insegnamento e l’apprendimento della Lingua Inglese. AmicaScienza e Scientificando contengono utilissime segnalazioni su applicazioni utili e imperdibili per la nostra didattica soprattutto concentrate su scienze e matematica.
  5. Varie non eventuali e Bianco, nero e grigio sono state le mie ultime scoperte: due blog molto belli davvero tutti da leggere scritti da due insegnanti che trattano tantissime cose e che propongono riflessioni utili e divertenti.

Ognuno di questi blog, quotidianamente, mi insegna qualcosa e accende la mia curiosità, e perciò li ringrazio tantissimo. Visitateli e inseriteli fra i vostri “Preferiti”.