Tiny Games: “Cursor Invisible”

cursor-invisible

“Cursor Invisible” è un simpatico giochino d’abilità che ha come obiettivo quello di misurare la nostra capacità di visualizzare un puntatore del mouse che non c’è.

Sul piano di gioco, visualizzeremo alcuni cerchi grigi di varie dimensioni che dovremo cliccare: passati i primi secondi, il puntatore del mouse scomparirà e il nostro compito sarà quello di continuare a cliccare sui cerchi senza sapere più dove ci troviamo.
Chi riuscirà nel non facile compito di ‘visualizzare virtualmente’ il puntatore giocherà per un po’, chi non ci riuscirà e cliccherà per errore lo sfondo nero attorno ai cerchi perderà ovviamente dopo pochi secondi.

Qui un mio post su un altro giochino che ha a che fare con l’abilità di gestire il mouse: “Cursor Man”. Due passatempi entrambi simpatici ed originali :)



2 Responses to “Tiny Games: “Cursor Invisible””

  1.   LaProf Says:

    Fantastico. Quando mi son lasciata andare e ho smesso di cercare di “vedere” il puntatore, fissando un punto qualsiasi dello schermo, sono arrivata a 15. Sai come quei film tipo “Karate Kid” dove ti dicono di non guardare con gli occhi e tutte quelle cose lì?
    Fantastico :-)))

  2.   anna Says:

    ehehe :) io ho toccato quota 12 a fatica :-? …ma riproverò :mrgreen: e dimenticavo: non perderti l’altro, Cursor Man, è davvero un rompicapo!

Leave a Reply