“DragTargets”: ottimo tool per spostare velocemente i file nelle cartelle che usiamo di più

dragtargets

Da qualche giorno sperimento con successo il piccolo software gratuito “DragTargets” giunto alla versione 2.0. E’ davvero un’ottima utility che velocizza il compito di spostare i file nelle cartelle che usiamo più spesso, evitando così di riempire il nostro desktop di troppi collegamenti.

L’utilizzo è semplicissimo:

  1. scarichiamo il file di installazione da uno dei 2 link forniti in questa pagina
  2. aperto il programma, clicchiamo l’interfaccia principale col tasto destro del mouse e scegliamo l’opzione “Create new dragtarget”: nella finestra di selezione della cartella, esploriamo il contenuto del nostro hard disk per individuare quella a cui farà riferimento il  nostro nuovo collegamento, e clicchiamo OK; per inserire altri collegamenti, ripetiamo la sequenza tutte le volte che vogliamo
  3. per personalizzare i nomi dei collegamenti creati e renderli più riconoscibili, clicchiamo ancora una volta col tasto destro le varie sezioni e scegliamo “Set dragtarget short title” rinominandole a piacere
  4. i collegamenti creati possono essere cancellati in ogni momento con l’opzione “Delete”

A quel punto per spostare i file nelle varie cartelle, dovremo semplicemente trascinarli nelle sezioni create spuntando la casella accanto al pulsante rosso (nella foto) la modalità “copy” oppure “move” se vogliamo averne una doppia copia – una dov’è già e l’altra nella cartella scelta – oppure solo spostarli. Il programma consente inoltre l’utilissima funzione di aprire le varie cartelle create con un click, creando perciò collegamenti molto rapidi, e non richiede installazione.

Per comodità, infine, val la pena creare un collegamento diretto al programma direttamente dal desktop cliccando il file dragtargets.exe col tasto destro del mouse e scegliendo “Crea collegamento”. Ottimo e veramente utile.



Leave a Reply