“Color Cop”: pratico color picker con funzione di zoom

colorcop

“Color Cop” è una piccola utility ottima per estrarre i colori da qualsiasi oggetto presente sul nostro schermo o sulle pagine web.

Il programma è gratuito ed è fornito della pratica funzione di zoom, con una lente di ingradimento capace di rendere con massimo dettaglio le sfumature anche dei ritagli più piccoli. I colori sono forniti in RGB, formato esadecimale e altri. Per accedere alle varie opzioni, basta cliccare la finestra del programma col tasto destro del mouse. Per saperne di più, ecco il link dell’homepage.

scarica Color Cop

“Time Zone Calculator”: tool gratuito e completo sui fusi orari

timezonecalc

clicca per ingrandire

“Time Zone Calculator è un piccolo software gratuito consigliato a chi per studio o lavoro ha necessità di comunicare con utenti di varie parti del mondo. Il tool consente infatti di visualizzare il fuso orario di tantissime località fornendo utili dettagli:

  1. dalla colonna “Base Location” basterà individuare dal menù a discesa la località di partenza (nell’esempio: Italy), mentre da “Remote Location” quella di cui vogliamo ottenere l’orario (nell’esempio: Florida)
  2. cliccheremo “Now” per misurare la differenza di fuso orario in tempo reale, “00:00” per prendere come punto di riferimento la mezzanotte, o “12:00” per il mezzogiorno
  3. per impostare un orario personalizzato (ad esempio, visualizzare l’ora di un appuntamento di lavoro), basterà modificare il 2° rigo della Base Location

Sulla destra appariranno l’orario ottenuto, la data (che potrà anche essere di 1 giorno indietro o in avanti in base alla zona oraria) e la differenza oraria tra i due luoghi selezionati. Il tool tiene anche conto dell’ora legale. Davvero utile per chi viaggia e collabora professionalmente con l’estero.

“Tivù”: piccola guida online ai programmi televisivi della settimana

tivù

“Tivù” è una piccola sezione dell’omonimo sito dedicato ai nuovi canali televisivi che offre una veloce e sintetica panoramica sui programmi RAI, Mediaset e di quelli disponibili sul digitale terrestre in onda da qui a 7 giorni. E’ una comoda schermata che consente in pochi click di avere un’immediata individuazione di ciò che c’è in tv in quel preciso istante, con una sottile linea rossa che scorre lungo lo schermo, e che consente anche di:

  1. selezionare dai vari menu in alto la fascia oraria, un canale a scelta e un giorno compreso nella settimana seguente per sapere cosa andrà in onda
  2. selezionare la tipologia di programmi dalla voce “Scegli” per isolare con una discreta ma chiara ombreggiatura i film, telefilm o altro nella schermata e individuarli con più immediatezza
  3. cliccare i vari programmi segnalati per leggere dettagli su trame dei film in onda, titoli degli episodi dei telefilm, e altro

Per visionare gli altri canali, oltre quelli già immediatamente visibili con i loro loghi appena apriamo il sito, basta scorrere in basso la freccia blu con bollino bianco presente sotto l’ultimo logo televisivo corrispondente ad MTV.

Da tenere a portata di click.

prova “Tivù”

“GetFavicon”: come scaricare le favicon di siti e blog in vari formati

getfav

GetFavicon è un piccolo tool online che ci aiuta in pochi click a ricavare l’icona identificativa (favicon) dell’indirizzo web di un sito o di un blog per scaricarla nel nostro computer in diversi formati e riutilizzarla a nostro piacimento per, ad esempio, segnalare in maniera più graficamente piacevole un gruppo di link.

L’utilizzo è semplicissimo:

  1. nella barra centrale del sito, inseriamo l’indirizzo web da cui vogliamo estrarre l’icona, ad es: www.wikipedia.org e clicchiamo “get favicon
  2. nella schermata successiva avremo tutte le icone che il tool sarà riuscito a ricavare pronte da scaricare e complete di vari dettagli sul formato, le dimensioni e altro
  3. potremo scaricare le varie icone in 3 diversi tipi di immagine: .png (il classico formato delle favicon), jpg o gif; per il download nel primo formato, basterà cliccare l’icona visualizzata nel riquadro, mentre per ottenerla negli altri formati cliccheremo le estensioni jpg o gif accanto all’etichetta “Change image format

Per riutilizzare le icone con altri siti, segnalo anche l’estensione per Firefox Favicon Picker illustrata in un mio post che ne spiega passo passo l’utilizzo.

prova “GetFavicon

L’iPad arriva in Italia

lo spot ufficiale del debutto negli Usa

Il rivoluzionario tablet della Mela fa oggi ufficialmente il suo debutto nel nostro Paese. In attesa delle prove su strada dei tantissimi utenti che l’hanno già acquistato, segnalo questa pagina della George Fox University di Newberg, Oregon, che offre ad ogni nuovo iscritto la possibilità di scegliere un Macbook o un iPad per l’avvio del prossimo semestre di studi…!

In Italia ancora contiamo le lavagne interattive presenti in istituto (per le scuole più fortunate) o scorgiamo colleghi alla vana ricerca di un’unità di lettura per il loro consunto floppy: il futuro e la preistoria. Ma prepariamoci, perché Steve Jobs – papà del leggendario iPod – è abituato a fare centro :)

“Free Hide Folder”: pratico tool per nascondere temporaneamente le cartelle del pc

free hide folder

“Free Hide Folder” è un pratico software gratuito che funziona un po’ come cassetta di sicurezza per cartelle di file, documenti o immagini che vogliamo tenere a portata di mano, ma che spesso per ragioni di privacy abbiamo la necessità di nascondere temporaneamente alla vista di chi ci è intorno.

Il programma è utile in vari casi:

  • a quanti utilizzano lo stesso computer portatile sia al lavoro (presentazioni, conferenze, riunioni) sia per conservare file personali
  • nei computer pubblici o anche scolastici, per evitare che tutti gli utenti che hanno accesso a quel pc cancellino per errore file e documenti di lavoro importanti
  • a chi ha un unico computer a casa spesso utilizzato dai propri figli e non vuol rischiare di perdere importanti file personali o professionali

“Free Hide Folder” è molto semplice da usare:

  1. all’avvio del programma ci verrà chiesto un codice di registrazione non obbligatorio: per saltarlo, clicchiamo “Skip”
  2. da “Add” aggiungiamo tutte le cartelle di file che vogliamo rendere invisibili temporaneamente (ad es. durante una presentazione, una lezione in classe o un incontro di lavoro): per nasconderle, le selezioneremo scegliendo “Hide” dalla barra strumenti; per renderle di nuovo visibili e farle magicamente comparire lì dov’erano, cliccheremo su “Unhide”
  3. per bloccare/sbloccare l’accesso al programma, è possibile scegliere una password cliccando sull’icona a forma di chiave oppure impostarla già all’inizio del primo avvio del programma

Il punto di forza di Free Hide Folder è che si limita a rendere le cartelle scelte temporaneamente invisibili senza spostarle dalla loro posizione originaria. Davvero da non perdere.

download di Free Hide Folder

“File and Folder Shortcuts”: come accedere a file, programmi o cartelle direttamente da Firefox

ffshortcuts

Per chi è solito usare molto il web per lavorare o fare ricerche, questa piccola estensione per Firefox si rivelerà certo molto utile. Si tratta di File and Folder Shortcuts e consente di aggiungere a Firefox dei pratici collegamenti diretti a file, programmi o cartelle del nostro computer che usiamo di più, fornendoci così la possibilità di accedervi velocemente senza lasciare il browser di navigazione.

L’utilizzo è semplicissimo:

  1. una volta installato l’addon, avremo due possibilità di accesso alla nuova estensione: o dal menù “Shortcuts” che andrà a posizionarsi sulla barra di Firefox accanto a “Segnalibri”, oppure da una nuova toolbar che verrà creata dall’estensione (e che potremo nascondere deselezionando “Shortcut Toolbar” cliccando il tasto destro del mouse sulla barra di navigazione di Firefox)
  2. per inserire le varie cartelle, dal menù “Shortcuts” basterà scegliere l’opzione “Add a Shortcut > Folder” e navigare nel nostro computer fino a selezionare quella prescelta
  3. l’addon permette anche la pratica opzione di avviare direttamente programmi o aprire file di qualunque tipo (immagini, documenti); in questo caso, per aggiungere altri link sceglieremo “Add a Shortcut > File”

I vari collegamenti inseriti potranno anche essere rinominati, posizionati in un ordine personalizzato, mostrati con o senza icone identificative, o naturalmente eliminati. Un ottimo addon da non farsi mancare in Firefox e di cui non posso più fare a meno.

installa File and Folder Shortcuts

“PowerLink”: come spegnere o riavviare Windows con un semplice click

powerlink

“PowerLink” è un piccolissimo software gratuito (556 Kb) che consente di gestire la riapertura, messa in pausa e chiusura di Windows in maniera più immediata e con pochi semplici click.

Avviato il programma, sul nostro desktop appariranno 3 piccoli collegamenti simili nell’aspetto alla nota schermata che troviamo cliccando “Start > Spegni computer”:

  1. “Hibernate” avvia lo stand-by, per una chiusura momentanea di Windows ed un riavvio più veloce
  2. “Restart” corrisponde a “Riavvia
  3. “Shutdown” corrisponde allo spegnimento totale.

Il vantaggio dato dal programmino è quello di avviare le 3 operazioni direttamente dal desktop, con un semplice doppio click e con tempi molto più veloci rispetto a quelli dati seguendo il percorso tradizionale. Ottimo da installare in computer adoperati da utenti non molto pratici o che faticano a ricordare anche le più basilari operazioni di Windows (es: anziani, utenti disabili, etc.). Per facilitare ulteriormente il compito, potremo rinominare le 3 icone con etichette in lingua italiana (tasto destro del mouse sull’icona > “Rinomina”).

scarica PowerLink

“Show Just Image”: visualizzatore diretto delle immagini trovate nei motori di ricerca

showjustimage

Se siamo soliti cercare immagini in motori di ricerca, questo piccolo script ci tornerà senza dubbio utile. Si chiama “Show Just Image” e, come dice il nome, cliccando le anteprime che di solito ci visualizzano i motori di ricerca, permette di visualizzare solo e direttamente l’immagine originale evitando di mostrarci l’intera pagina web da cui viene tratta fornendoci così una schermata molto pulita.

Per usare “Show Just Image” avremo bisogno o di Firefox oppure del browser Google Chrome:

  1. per Chrome, basterà installare l’addon da questa pagina
  2. per Firefox, sarà prima necessario dotarsi di Greasemonkey, piccola utility che gestisce numerosi addon e che vi consiglio di non perdere se navigate con Firefox: in questo caso, installiamo prima Greasemonkey da questo link, riavviamo Firefox, installiamo “Show Just Image” e riavviamo ancora una volta Firefox

Quando cercheremo le immagini ad es. da Google, ogni anteprima delle foto trovate sarà accompagnata sotto dalla scritta “Original Link”: cliccando solo l’anteprima, approderemo direttamente alla foto originale senza la pagina in cui è ospitata (nella foto d’esempio: quella a destra), mentre cliccando “Original Link” sarà possibile visualizzare normalmente l’intera pagina web da cui è tratta (nella foto d’esempio: a sinistra).

“Sqworl”: come condividere gruppi di link tramite un unico collegamento

sqworl

“Sqworl” è un’utilissima applicazione web che fornisce in modo semplice e immediato di raccogliere gruppi di link relativi a siti e blog forniti in comode anteprime, e di condividerli tramite un unico breve link di riferimento (nella foto: la pagina d’esempio di un utente con ben 18 gruppi di link).

L’iscrizione è gratuita ed il punto di forza di Sqworl è certamente dato dalla possibilità di dividere i vari gruppi di link in piccoli box di categorie, molto piacevoli visivamente e ognuno dotato di un collegamento diretto. Per aggiungere i link, viene fornito un pratico bookmarklet da trascinare sulla barra del nostro browser di navigazione.
Le anteprime dei siti possono essere riordinate e spostate a piacimento, così come ridenominate e arricchite con una breve descrizione. E’ anche fornito un piccolo strumento di statistica per registrare quante volte è stato cliccato un link oppure da chi è stato citato o riportato in altri siti.

“Sqworl” si rivela utilissimo anche per chi possiede un blog: in ogni box potremo ad esempio raccogliere link ai siti più utili segnalati nei vari post e raggrupparli comodamente in categorie corrispondenti a quelle dei nostri blog. Per saperne di più vi rimando al sito di riferimento, pieno di tante utili vdieoguide che ci aiuteranno a capirne meglio il funzionamento.

Uso didattico: ottimo per raccogliere in vari box-categorie gruppi di link da segnalare alle classi e divisi in base a tematiche di riferimento (es: strumenti di traduzione, letteratura, siti utili per ricerche, link a siti di matematica, etc.). Da suggerire ai coordinatori scolastici per registrare, ad esempio, un account comune a tutti gli insegnanti di un consiglio di classe e organizzare box tematici relativi alle varie materie per scambi di link, progetti interdisciplinari oppure segnalazioni ai nostri alunni per pratici approfondimenti in rete.

prova Sqworl