“Google PacMan”: come salvarlo definitivamente nel nostro pc completo di effetti sonori :)

googlepacman-flash

Dopo l’euforia scatenata in mezzo mondo fra milioni di utenti che hanno mollato tutto per giocare a PacMan con lo storico logo di Google e le proteste di molte aziende che si sono viste invadere di suoni e “waka waka” i loro uffici :D chiedendo poi a Google di disattivare la partenza degli effetti sonori in automatico – ora infatti per avviare il gioco è necessario cliccare su “Insert Coin” – , anche questo logo, come tutti i doodle speciali del motore di ricerca, tra poche ore sparirà lasciando il posto alla scritta Google originaria.

Nella rete, però, già in moltissimi hanno fatto a gara sia a registrare video-ricordo della indimenticabile partita contro i fantasmini colorati, sia a ideare metodi efficaci per conservare il logo pronto da giocare anche quando non sarà più visibile nella pagina ufficiale del motore di ricerca. Ecco come fare:

  1. scarichiamo il pacchetto “GooglePacman.zip” nel nostro computer da questo sito: http://www.underealm.com/download/GooglePacman.zip e scompattiamolo in una cartella a scelta
  2. clicchiamo su questo link di Flash Player dove verrà visualizzata una finestra di opzioni da settare (nella foto)
  3. dal menù a discesa clicchiamo, come visualizzato nella foto d’esempio, l’opzione “Modifica” e poi “Aggiungi
  4. andiamo alla ricerca della cartella “GooglePacman” che abbiamo scompattato e conservato al punto 1 e diamo l’invio
  5. nella finestra visualizzata sul sito di Flash Player troveremo la directory scelta con una piccola icona verde “Consenti sempre”, che permetterà a Google Pacman di essere eseguito completo di suoni e animazioni

Per giocare a Pacman, basterà doppio-cliccare il file “index.html” contenuto nella cartella “Google Pacman” scaricata nel nostro computer: il gioco si aprirà nel nostro browser di navigazione esattamente come nella pagina web originaria che per un pomeriggio ha riempito di follia tutto il mondo dei cybernauti.

Firefox: se il cursore comincia fastidiosamente a lampeggiare…

firefox cursor

Giorni fa ho notato che ogni volta che provavo a cliccare all’interno delle pagine del mio browser di navigazione Firefox, il cursore cominciava a lampeggiare fastidiosamente bloccando anche la funzione di scroll con le frecce PgUp/PgDn.

Dopo qualche ricerca su forum internazionali, ho risolto facilmente quello che sembrava un bug: per fermare il cursore e farlo tornare allo stato originario, basta cliccare il tasto F7 della nostra tastiera. Il comando F7 abilita/disabilita il cursore alla selezione del contenuto dalle pagine trasformandole quasi in documenti di testo e permettendo di inviare quanto selezionato direttamente negli appunti proprio come se la pagina fosse un documento Word.

Un piccolo tip che potrà tornare utile.