“Today I Found Out”: simpatica enciclopedia online in lingua inglese su fatti e curiosità

July 3, 2011


Source: Today I Found Out

“Today I Found Out” (“Oggi ho scoperto”) è un sito davvero interessante per chi mastica la lingua inglese e ama navigare nel web anche per scoprire tante piccole e insolita curiosità.

Il portale è una miniera infinita che raccoglie i fatti più disparati organizzati anche in comode categorie. Ci sono anche tantissime curiosità linguistiche, ottime da proporre in classe come approfondimento per la lingua inglese, e molto interessante è la sezione “Quick Facts” con articoli forniti in simpatici post-it compilati un bel carattere retrò simile alle vecchie macchine da scrivere che possono anche essere copiati-e-incollati in siti e blog: l’esempio che vedete in questo post riporta le origini della parola inglese “spam” entrata ormai nell’uso quotidiano dell’informatica.

Un sito molto carino, insolito e da consigliare a studenti e docenti di lingua inglese.


“Harold’s Planet” di Swerling & Lazar

May 30, 2011

evolution of computer by harold´s planet

“Harold’s Planet” è l’originale e surreale creazione degli inglesi Lisa Swerling e Ralph Lazar, marito e moglie, entrambi artisti e illustratori. Il fumetto, che appare settimanalmente sul Financial Times, ha una grande diffusione in Gran Bretagna ed è un grande successo commerciale anche perché riprodotto su cartoncini d’auguri. Moltissimi i riferimenti curiosi e originali al mondo del computer e al senso della vita. Ecco qualche link per saperne di più:

  1. la surreale genesi animata del personaggio (cliccate sul tastino in basso FWD per procedere nelle animazioni)
  2. il blog ufficiale
  3. elenco testuale completo delle vignette
  4. il sito di e-commerce, con tantissimi articoli
  5. il sito ufficiale

Queste invece alcune delle vignette più belle:

  1. “Come scaricare musica da Internet”
  2. “Twitter…”
  3. “La prima tazzina di caffé della giornata”
  4. “Come fu inventato Internet”
  5. “No balloons”
  6. e l’esilarante… “Life’s a journey”

“Poodwaddle”: orologi, countdown e tantissime statistiche

May 29, 2011

Poodwaddle World Clock

Il sito Poodwaddle da molto tempo online è davvero un bazar di tools e links utilissimi per chi naviga su Internet: in una sola homepage ne riunisce davvero molti fra cui motori di ricerca, dizionari, siti di shopping online, tutto a portata di mano.

Tra le chicche che si nascondono tra i vari links, c’è la sezione dedicata agli orologi e alle statistiche, ottima per docenti e studenti, che comprende fra l’altro:

  1. World Clock (nella foto): statistiche in tempo reale sulla popolazione mondiale
  2. Earth Clock: ancora statistiche sulla crescita della popolazione, riscaldamento globale, sprechi nucleari, diffusione dell’AIDS e altro
  3. Crime Clock: statistiche sui crimini negli Stati Uniti
  4. How Old R U : simpatica calcolatrice piena di dettagli sulla nostra età
  5. Time Zones : mappamondo con i fusi orari
  6. 7 Clocks : collezione di piccoli orologi con l’ora esatta di alcune città del mondo
  7. World Population : ancora statistiche animate sulla popolazione terrestre divise per aree e continenti
  8. Future Population : stima sulla crescita della popolazione terrestre
  9. Vital Stats : counter compatto e animato con tante statistiche
  10. Alarm Clock : piccola sveglia semplice da impostare (basta trascinare le lancette per impostare l’allarme proprio come faremmo con una sveglia vera)
  11. Countdown Timer : contatore alla rovescia per calcolare quanto manca ad una data
  12. Illegal Immigrant Clock : statistiche sulla popolazione di immigrati clandestini negli Stati Uniti e sui costi che gravano sulla società americana
  13. Abortion Counter : statistiche sul numero di aborti su scala globale
  14. Food Clock : statistiche dettagliate sulla tipologia di cibi consumati nel mondo
  15. Christmas Countdown: un bel contatore dedicato a quanti giorni mancano a Natale
  16. City Clock: orologio personalizzabile con una città del mondo a scelta

Ogni orologio è corredato da un comodo codice “embed”, presente in basso a sinistra della pagina corrispondente, per essere copiato e incollato in siti e blog. Per esplorare di più, vi rimando al sito del portale.


“Apture Highlights”: ricerche, video e immagini con un solo click del mouse

May 17, 2011

apture

“Apture Highlights” è un’estensione per browser molto utile per chi vuol espandere una ricerca sul web in maniera semplice e immediata. Selezionando una parola comparirà un piccolo popup interattivo con la scritta “Learn More”: cliccandolo verrà visualizzato un ricco menù di ricerca integrata con:

  1. la scheda “Explore” comprendente richiami a Google, Wikipedia, Bing, e altro
  2. la scheda “Videos” con filmati pronti da cliccare e vedere direttamente nel riquadro senza lasciare il browser
  3. la scheda “Images” con piccole anteprime cliccabili del soggetto corrispondente al termine selezionato

Il punto di forza di questa imperdibile estensione è indubbiamente quello di fornire il risultato di una ricerca, ad es. su Wikipedia, direttamente nel menù contestuale del tasto destro senza obbligare all’apertura di una nuova pagina web o scheda del browser.

Per scoprire di più, visitate il sito ufficiale che ospita anche alcuni video dimostrativi. Per installare direttamente l’estensione, vi rimando a questo link da cui potrete scegliere il browser di riferimento corrispondente.


“Writers Mugs”: elegante sito di massime e citazioni in lingua inglese

March 9, 2011

Writers Mugs

“Writers Mugs” è un’elegante proposta online di massime e citazioni in lingua inglese accompagnate da stampe pittoriche dei loro autori molto belle e originali.

Ogni quadretto della bella galleria è dedicato ad un grande pensatore, ad un autore, un filosofo o un letterato, e per gli appassionati d’arte ognuna delle originali stampe che accompagnano una frase può anche essere acquistata. L’opzione “Random Quote” seleziona una massima a caso, mentre “More Text” ci fa accedere ad un vasto database di autori da scegliere a piacimento.

Un bel modo quotidiano per regalarsi brevi e piacevoli letture online e anche una proposta didattica dedicata a chi insegna inglese nelle ultime classi di scuola superiore per dibattiti e considerazioni in grado di far riflettere.

“Writers Mugs”


Shoah 2011: links e risorse didattiche

January 26, 2011

Come ricordo ogni anno alle porte della Giornata della Memoria, lo Yad Vashem, l’ente nazionale per la memoria della Shoah, è stato istituito nel 1953 con un atto del Parlamento israeliano ed ha il compito di documentare e tramandare la storia del popolo ebraico durante il periodo della Shoah, preservando la memoria delle sei milioni di vittime attraverso i suoi archivi, la biblioteca, la scuola ed i musei. Ha inoltre il compito di ricordare i Giusti tra le Nazioni, ovvero coloro che rischiarono le loro vite per aiutare gli ebrei durante la Shoah come il celebre Oskar Schindler.
Il sito dello Yad Vashem dispone di sezioni in tante lingue, compreso l’italiano, con una pagina di risorse per la scuola e un’ottima e ricca cronologia degli avvenimenti.
Quella che segue è una piccola guida di siti utili che ho raccolto negli anni per le lezioni sulla Shoah in prospettiva linguistica straniera e interdisciplinare:

Alcuni links italiani

  1. Giorno della Memoria a cura dell’UCEI
  2. Olokaustos, il primo sito italiano che tratta l’Olocausto dal 1933 al 1945
  3. Binario 21, commovente e imperdibile
  4. Il sito su Anna Frank, la sua casa e il suo albero su cui posare la nostra foglia della memoria
  5. Il canale ufficiale di YouTube su Anna Frank con l’unica brevissima testimonianza video della famosa bambina
  6. Enciclopedia dell’Olocausto, a cura dell’Holocaust Memorial Museum
  7. ottima sitografia sulla Giornata della Memoria

Links utili in Lingua Inglese

  1. The Learning Network: The Holocaust“, collezione di link dal New York Times
  2. Breaking News English, completa unità didattica con vari esercizi
  3. The Nizkor Project, tante utili risorse
  4. Mandel Project, vasta raccolta di link
  5. piccola ma ottima raccolta di link
  6. USHMM, il Memorial Museum Americano sull’Olocausto con teaching resources
  7. Remember, uno dei siti più completi che offre il web
  8. A Tragic Legacy, un ottimo sito curato dalla Oracle Education Foundation
  9. Children of the Holocaust, una sequenza di storie di bambini vittime della Shoah
  10. 5 facts about the Holocaust, ottima ed essenziale scheda didattica da SomethingJewish.com
  11. A Teacher’s Guide to the Holocaust, un enorme database per insegnanti e studenti curato dal Florida Center for Instructional Technology con unità didattiche, mappe, immediati documenti sulle vittime e tanto tanto altro. Per districarsi in un vero mare di utilissime risorse, il sito offre una chiara sitemap
  12. Holocaust Timeline, ottima cronologia da The History Place
  13. America and the Holocaust, curato dalla PBS
  14. Holocaust Memorial Day Trust, un sito inglese per le commemorazioni del 2008 con una interessante sezione per gli insegnanti
  15. Una eccellente guida all’insegnamento della Shoah curata da Education World
  16. Handouts e vario materiale dall’ottimo ADL’s Braun Holocaust Institute
  17. Una bella collezione di risorse sul Diario di Anna Frank per progetti indisciplinari

Multimedia e film sull’Olocausto

  1. Tour virtuale di Auschwitz/Birkenau completo di mappa
  2. BBC, tool animato con la mappa del lager di Auschwitz
  3. Mappa dei lager su Google Maps
  4. Schindler’s List (1993), il sito ufficiale dell’indimenticabile capolavoro di Spielberg con un’utile study-guide
  5. Il Pianista (2002), splendido film di Roman Polanski, con 5 study guides in inglese che trovate a questa pagina
  6. Il Bambino col Pigiama a Righe (2008), con study guide interattiva

Oltre all’indimenticabile “La Vita è Bella” (1997) di Benigni, segnalo anche i film “Train de Vie” (1998) e “La Storia di Anna Frank” (2001).


“Thanksgiving Day 2010”: link e risorse didattiche in lingua inglese

November 20, 2010

Happy Thanksgiving

Il prossimo 26 novembre, come ogni anno fissato al 4° giovedì del mese, gli Stati Uniti celebreranno lo spettacolare “Giorno del Ringraziamento”. La parte triste resta sempre la strage di tacchini, malgrado l’esemplare annualmente graziato dal presidente, ma quella più bella è la valenza simbolica dell’unione familiare e della storia che c’è dietro questo giorno e che affonda le radici in una bellissima pagina di unione fra culture diverse.

Ecco qualche link per trattare l’argomento in aula con i nostri ragazzi anche nei prossimi giorni:

  1. Journey on the Mayflower, da Scholastic.com, risorsa online davvero bella, completa di audio, testo, immagini e timeline
  2. History Channel, un ricco minisito
  3. ESL Holiday Lessons, con testi, mp3 ed esercizi
  4. Social Studies for Kids, pagina sulle origini e tanti link
  5. Thanksgiving Day – Origins, breve e chiarissimo testo sulla storia del Giorno del Ringraziamento tratto da un bel sito americano

  6. Thanksgiving Day Symbols, bella sezione di un sito americano con curiosità e note sui simboli storici: tacchino, pannocchia, cornucopia, etc.

  7. TeacherPlanet, una pagina densa di tantissimi link.

  8. ABCTeach, link di attività didattiche dedicate ai bambini

  9. Macy’s Parade 2010, il sito della celebre sfilata per le strade di New York, quest’anno ancora più ricco di risorse (tenelo d’occhio per tutto il giorno il prossimo giovedì!)

  10. tantissimi altri link sul blog di Larry
  11.  Thanksgiving Activities da Kiddyhouse
  12. la ricchissima raccolta di link e unità didattiche di MrDonn
  13. idee e materiali utili da Enchanted Learning
  14. attività e pdf da Teach-nology
  15. elenco di siti interessanti proposti da Education World

e per i più piccoli, tantissime coloring pages e altre attività su:

  1.  FamilyFun
  2.  Holiday Coloring da Fisher-Price
  3.  Coloring Pages for Kids
  4. ActivityVillage
  5. DLTK
  6. Papajan Coloring Pages

  7. Kaboose

  8. First School

  9. PreSchool Coloring Book

  10. Kidopo con attività e giochi

  11. Animated Thanksgiving da Kidoons, con tanti stampati e giochi

  12. Enchanted Learning con piccoli e divertenti progetti

  13. The Toy Maker: tantissime idee eleganti e originali in pdf per festoni, segnaposti, biglietti

  14. attività ludiche e lessicali da Bogglesworld

  15. Mes-English, con stickers, cards, bingo e altro

  16. i link a siti con pagine da colorare, sempre in aggiornamento, segnalati alla fine di questo post

Inoltre, sempre per i piccoli, delle belle Thankful Cards e un simpaticissimo tacchino da ritagliare, piegare e incollare. E domani, i link diretti alla famosa e coloratissima parata organizzata da Macy’s a New York visibile online!

jturfish


“Newsy”: ottima video-rassegna stampa in lingua inglese

November 6, 2010

newsy

“Newsy” è un preziosissimo sito di riferimento per scorrere in video le notizie internazionali da più fonti tutte autorevoli, come la BBC, CNN, FOX, ABC, PBS, USA Today, Newsweek, Reuters, The Guardian, Wired e tante altre.

Le notizie più importanti, divise in varie categorie (World, US, Politica, Sport, Tecnologia – nella foto – , etc.) vengono presentate attraverso brevi e piacevoli segmenti video condivisibili online in vari modi come Twitter, Facebook, Google Buzz, email e inseribili anche in siti e blog attraverso il codice Embed.
Ogni video è inoltre accompagnato dall’intera trascrizione del testo, cosa che lo rende un ottimo strumento scolastico per l’approfondimento e lo studio linguistico.

Consigliato a studenti, docenti di lingue e a chi vuol migliorare ed approfondire la lingua inglese.

vai al sito di “Newsy”


Halloween 2010: risorse grafiche e didattiche

October 26, 2010

linus-greatpumpkin

clicca per vedere il filmato

Halloween nel web conta ormai numerosissime collezioni di link e risorse: sfondi per il desktop, filmati, icone e tanto altro. Come ho fatto negli anni scorsi, ecco una lista aggiuntiva e con link aggiornati di risorse in lingua inglese grafiche e didattiche dedicate soprattutto ai più piccoli. Da non perdere il link che guida l’elenco, il bellissimo minisito di History Channel, e un grande classico per tutti gli appassionati come me degli indimenticabili “Peanuts” di Charles M. Schultz: Linus e il suo Grande Cocomero…

Minisiti

Craft

Risorse grafiche e disegni da colorare

e nello specifico per la scuola:

Vocabulary

Storia di Halloween


“The True Size of Africa”: una mappa davvero originale

October 18, 2010

The True Size of Africa

In tanti fatichiamo davvero a comprendere quanto sia immensa l’Africa, più di tutti i nostri studenti. Il software designer Kai Kraus ha compilato uan mappa del continente davvero molto originale e divulgata dal noto attore e appassionato di tecnologia Stephen Fry, che ci aiuta a visualizzarne la grandezza in modo inconsueto: “The True Size of Africa”.

Su ogni area è infatti sovrapposta una nazione del mondo nella sua grandezza naturale comparata al continente africano: scopriamo così, a colpo d’occhio, che la pur immensa Cina non ne copre neanche la metà, che i grandi spazi degli Stati Uniti ne riempiono solo una parte o che la nostra riconoscibilissima Italia non è altro che un puntino. Molto utile anche la possibilità di visualizzare con immediatezza la grandezza delle nazioni prese come esempio comparate al nostro Paese.

La mappa è davvero interessante, ottima per insegnanti e studenti, e può essere scrutata e scaricata nei nostri computer anche in alta risoluzione completa di altri utili dettagli, come la Top 100 dei paesi più grandi del mondo (che ci vede al 71° posto coprendo lo 0,20% della superficie terrestre). Ecco qualche utile link:

  1. il link ufficiale
  2. la mappa ad alta risoluzione (2.482px × 1.755px)
  3. la mappa navigabile che ho postato su Zoom.it e completa di link (Embed) per incollarla in siti e blog
  4. la mappa semplice, senza dettagli