Cloni e divertenti parodie di Google :)

GoogLogo

Quando l’homepage di Google debuttò alla fine degli anni ’90, il suo layout così essenziale andava decisamente contro gli standard del tipico web design, caratterizzato più che altro da portali con grafica e testi più complessa. Col tempo lo stile scelto da Google ha fatto scuola, anche per l’innegabile vantaggio di un caricamento della pagina molto più veloce con così poca grafica inclusa, e i motori di ricerca di Yahoo! o il Live Search di Microsoft sono decisamente più sobri di una volta.Oltre che far scuola alle grandi aziende online, Google ha anche ispirato un po’ di utenti a creare originali parodie. Queste alcune delle più popolari:

  1. Googoth, Google in versione gotica
  2. Boogle, un Google con un’interfaccia gradevole completa di quadro e citazione
  3. Doogle, un tenerissimo Google in versione irlandese che cerca dati su solo …12 pagine :)
  4. GoogLogo, per personalizzare la scritta Google col nostro nome
  5. Guimp, il Google più piccolo del mondo (e funziona!)
  6. Google in Latino!
  7. Google Microsoft, per non rinunciare nemmeno x 1 minuto al prato verde di Windows…
  8. Spam Google, per cercare spam (!)
  9. Google US Government Search, ricerca esclusiva con l’aiuto della Casa Bianca :)
  10. Cthuugle, il motore di ricerca di …HP Lovecraft!

A Google è stato anche fatto fare di tutto:

  1. girarsi al contrario con elgooG
  2. precipitare rovinosamente in falling Google
  3. ballare allegramente con Google Loco
  4. ruotarsi per adeguarsi ai monitor aventi questa caratteristica
  5. creare con Toogle immagini corrispondenti alla parola cercata e con le lettere che la compongono (provate a digitare “circle”)
  6. comporre frasi con le foto con Woogle
  7. cercare voci assurde con Aloogle
  8. trasformarsi in un motore di ricerca ebreo con Jewgle
  9. trasformarsi perfino in Bork Bork Bork, il famosissimo Cuoco Svedese dei Muppets con la sua caratteristica, divertente e incomprensibile lingua :)

Google s’è anche “scurito”….

  1. Blackle
  2. GoogleLightOff
  3. Neroogle
  4. Goog1e

E infine, la genialità di un francese, Thomas, che si è costruito MonCV, un Google tutto personale con il suo curriculum e con tanto di Google Maps, diventando famosissimo :)

Google si è divertito di fronte a queste pagine, ma ha anche agito legalmente contro alcuni cloni poco raccomandabili, come Booble.com, un motore di ricerca per adulti. Nonostante le comunicazioni ricevute dai legali di Google, Booble giocò ancora pesante e si trasformò in Biible… (storpiamento della parola “bible”, bibbia), sottotitolandosi “perché il sesso è una cosa sbagliata”… :)

“Midisegni”: pagine da colorare

Midisegni

Midisegni è un sito davvero bello che fornisce disegni pronti da stampare e colorare. Ce n’è davvero per tutti i gusti e l’archivio è vastissimo. Nelle sezioni “Letteratura” e “Fiabe & Fantasy”, sono presenti anche disegni che rievocano storie e romanzi tratti dalla cultura inglese e americana come Alice, Peter Pan, Moby Dick, Giulietta e Romeo, Robinson Crusoe, Re Artù e il Libro della Giungla. Il sito fornisce anche altre utili sezioni, fra cui:

  1. flashcard in italiano, disegni già pronti e colorati a tema
  2. flashcard in inglese, ancora poco fornito ma in via di sviluppo
  3. la Linea del Tempo, un’utile cronologia semplificata della storia
  4. un bel calendario